Consiglio internazionale sulla Shared Parenting (ICSP)

Bonn, 27 febbraio 2014 – Rispondendo all’allarmante aumento di problemi psico-sociali e di sviluppo tra i bambini i cui genitori vivono separati, 26 ricercatori, professionisti e rappresentanti della società civile di 11 paesi, si sono riuniti a Bonn, in Germania, il 21-23 febbraio 2014 per fondare una nuova organizzazione internazionale focalizzata sulla fattibilità di condivisa genitorialità come una soluzione praticabile e benefica per i bambini.

dl353
La nuova associazione sarà conosciuta come il Consiglio internazionale sulla Shared Parenting (ICSP). Lo scopo dell’associazione è in primo luogo, la diffusione e l’avanzamento delle conoscenze scientifiche sulle esigenze e sui diritti (“supremo interesse”) dei bambini i cui genitori vivono divisi, e in secondo luogo, la formulazione di raccomandazioni basate sull’evidenza riguardo l’aspetto legale e l’attuazione pratica della genitorialità condivisa.
Il professor Edward Kruk, University of British Columbia (Canada), è stato eletto all’unanimità come
Presidente della nuova associazione. Secondo il professor Kruk, “ICSP è l’unica associazione internazionale, basata sulla ricerca e finalizzata a concentrarsi ad angolo retto sul paradigma emergente della genitorialità condivisa. Abbiamo compilato un grande corpo di nuova ricerca, esaminando i risultati di genitori e figli in famiglie a genitorialità condivisa, e cerchiamo di integrare questi dati scientifici nel diritto di famiglia, nella politica e nella pratica professionale nel migliore interesse dei bambini.
VicePresidente è la psicologa Dr Chantal Clot Grangeat, Chambéry (Francia). Ella ha dichiarato, “il nostro
obiettivo è di trovare soluzioni per ridurre quei problemi che notoriamente affliggono bambini figli di
separati quali diminuita autostima, depressione e possibili danni da alienazione genitoriale, così come il
fallimento educativo, l’abuso di sostanze e guai con la legge”.
La prima importante iniziativa dell’ICSP sarà la conferenza internazionale sulla Shared Parenting 2014
presso il “Wissenschaftszentrum Bonn” 9-11 luglio 2014. La conferenza interdisciplinare nell’ambito del
tema “Colmare il divario tra prova empirica e pratica Socio-legale ” richiamerà delegati da tutto il mondo.
Per facilitare un approfondito scambio internazionale, una traduzione simultanea sarà fornita in inglese,
francese e tedesco.

http://twohomes.org/ 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *